Carrello 0
SCONTO DEL 15% SU TUTTI I TITOLI DEL CATALOGO E SPEDIZIONE GRATUITA IN ITALIA
Ricerca avanzata
Franz Werfel
Scrittore

Franz Werfel (1890-1945) nacque a Praga, figlio di un mercante ebreo. Poeta, scrittore e drammaturgo, fu amico di Max Brod e Franz Kafka e sposò Alma Schindler, vedova del compositore Gustav Mahler. Alla fine della Prima Guerra Mondiale si trasferì a Vienna e divenne noto per il suo impegno umanitario e pacifista. Conquistò la fama letteraria nel 1933 con I quaranta giorni del Mussa Dagh, racconto epico del genocidio armeno a opera dei Turchi. In seguito all'Anschluss, Werfel fuggì dapprima a Parigi, poi a Lourdes e infine dal Portogallo si imbarcò per gli Stati Uniti, dove visse gli ultimi anni della sua vita. Il 1941 è l'anno di pubblicazione dei romanzi Una scrittura femminile azzurro pallido e Il canto di Bernadette, dal quale due anni dopo Henry King trasse un popolare film, vincitore di quattro premi Oscar.

Torna indietro
Dello stesso Scrittore:
€ 19,00 € 16,15
Segui Gallucci sui social!